La Kryptonite nella borsa | Italy for Movies
cineturismo, location, cinema, turismo, film tourism, movie tour, la kryptonite nella borsa, napoli, naples, mostra d'oltremare, ivan cotroneo, procida, valeria golino, luca zingaretti, Suor Orsola Benincasa

La Kryptonite nella borsa

Genere

Film commedia drammatica

Cast

Valeria Golino, Luca Zingaretti, Cristiana Capotondi, Libero De Rienzo, Fabrizio Gifuni, Lucia Ragni, Antonia Truppo, Monica Nappo, Rosaria De Cicco, Massimiliano Gallo, Luigi Catani, Pierpaolo Pollano, Vincenzo Nemolato, Gennaro Cuomo

Regia

Ivan Cotroneo

La Kryptonite nella borsa

Genere

Film commedia drammatica

Cast

Valeria Golino, Luca Zingaretti, Cristiana Capotondi, Libero De Rienzo, Fabrizio Gifuni, Lucia R

Regia

Ivan Cotroneo
Salva
Condividi

I luoghi

Il film è girato e ambientato nella Napoli degli anni ’70, una città allo stesso tempo trasgressiva e poetica, colorata e malinconica, specie nelle scene al mare d’inverno o sotto la pioggia. Peppino è un bambino “speciale”, che compensa la sua solitudine con una fervida immaginazione. È circondato da una famiglia piuttosto sopra le righe.
La madre Rosaria la mattina lo accompagna a scuola passando per le vie del centro storico e attraverso la Galleria Umberto I. Un giorno, all’uscita da scuola, per comunicargli che il cugino Gennaro, che si crede Superman, è morto, si siede con lui a bordo della fontana del chiostro dell’Educandato della Chiesa di Sant’Eligio Maggiore, nell’omonima via di Napoli, a pochi metri dal cortiletto dove i compagni di scuola giocano a pallone usandolo come palo.
Le casette colorate di Procida accolgono Rosaria e Peppino, in quel viaggio che per la donna ha il sapore del rimpianto della giovinezza lontana, mentre da Terra Murata, borgo fortificato sul punto più alto dell’isola, descrive al figlio quello che lui non può vedere, per la miopia di lui e perché vivo solo nei ricordi di lei.
Gli zii Titina e Salvatore sono due hippie in cerca della propria identità, tra collettivi femministi dove non ci si preoccupa di mostrare la propria nudità e feste in discoteca, in cui, tra droghe sintetiche e liberi costumi, vige la trasgressione più totale. Durante uno di questi incontri, alla Mostra d’Oltremare, un gruppo di studenti greci li convolge in un allegro sirtaki.
Il padre, fedifrago e impacciato, fa quel che può: deve dividersi tra moglie depressa, amante esigente e figlio da distrarre, magari sulle giostre a Piazza Mercato, mentre lui si intrattiene poco lontano.
Tutti troppo distratti per occuparsi di Peppino, tutti tranne Gennaro, che, morto da umano, ricompare Superman per stargli accanto nei momenti più difficili, a scuola, a casa, in spiaggia e, dopo un volo notturno, all’ex cittadella monastica Suor Orsola Benincasa, dove i due omaggiano la città che si sta risvegliando all’alba, il Vesuvio di fronte ai loro sguardi, e si dicono reciprocamente addio.

I luoghi

Il film è girato e ambientato nella Napoli degli anni ’70, una città allo stesso tempo trasgressiva e poetica, colorata e malinconica, specie nelle scene al mare d’inverno o sotto la pioggia. Peppino è un bambino “speciale”, che compensa la sua solitudine con una fervida immaginazione. È circondato da una famiglia piuttosto sopra le righe.
La madre Rosaria la mattina lo accompagna a scuola passando per le vie del centro storico e attraverso la Galleria Umberto I. Un giorno, all’uscita da scuola, per comunicargli che il cugino Gennaro, che si crede Superman, è morto, si siede con lui a bordo della fontana del chiostro dell’Educandato della Chiesa di Sant’Eligio Maggiore, nell’omonima via di Napoli, a pochi metri dal cortiletto dove i compagni di scuola giocano a pallone usandolo come palo.
Le casette colorate di Procida accolgono Rosaria e Peppino, in quel viaggio che per la donna ha il sapore del rimpianto della giovinezza lontana, mentre da Terra Murata, borgo fortificato sul punto più alto dell’isola, descrive al figlio quello che lui non può vedere, per la miopia di lui e perché vivo solo nei ricordi di lei.
Gli zii Titina e Salvatore sono due hippie in cerca della propria identità, tra collettivi femministi dove non ci si preoccupa di mostrare la propria nudità e feste in discoteca, in cui, tra droghe sintetiche e liberi costumi, vige la trasgressione più totale. Durante uno di questi incontri, alla Mostra d’Oltremare, un gruppo di studenti greci li convolge in un allegro sirtaki.
Il padre, fedifrago e impacciato, fa quel che può: deve dividersi tra moglie depressa, amante esigente e figlio da distrarre, magari sulle giostre a Piazza Mercato, mentre lui si intrattiene poco lontano.
Tutti troppo distratti per occuparsi di Peppino, tutti tranne Gennaro, che, morto da umano, ricompare Superman per stargli accanto nei momenti più difficili, a scuola, a casa, in spiaggia e, dopo un volo notturno, all’ex cittadella monastica Suor Orsola Benincasa, dove i due omaggiano la città che si sta risvegliando all’alba, il Vesuvio di fronte ai loro sguardi, e si dicono reciprocamente addio.

Sfoglia la gallery

Scheda tecnica

Genere
Film commedia drammatica
Regia
Ivan Cotroneo
Cast
Valeria Golino, Luca Zingaretti, Cristiana Capotondi, Libero De Rienzo, Fabrizio Gifuni, Lucia Ragni, Antonia Truppo, Monica Nappo, Rosaria De Cicco, Massimiliano Gallo, Luigi Catani, Pierpaolo Pollano, Vincenzo Nemolato, Gennaro Cuomo
Paese di produzione
Italia
Anno
2011
Anno di ambientazione
1973
Produzione

Indigo FilmRai Cinema

Premi
Ciak d'oro 2012: Miglior attrice protagonista a Valeria Golino - Miglior fotografia a Luca Bigazzi - Migliori costumi a Rossano Marchi
Trama

Napoli, 1973. Peppino è un bambino occhialuto e solitario con una famiglia ingombrante e distratta. Ha per amico immaginario un cugino “speciale” come lui, che, da morto, gli ricompare nei panni di Superman.

Le location

Procida
Regione: Campania Tipologia: Isola Territorio: mare
Mostra d'Oltremare
Regione: Campania Tipologia: Fiera Territorio: città, mare
Napoli
Regione: Campania Tipologia: Città Territorio: città, mare

Scopri le opere girate negli stessi luoghi

Tutte le opere
7 ore per farti innamorare
Film commedia, romantico
Regia: Giampaolo Morelli
Ammore e Malavita
Film musical, commedia, azione
Regia: Antonio Manetti, Marco Manetti
Caccia al tesoro
Film commedia
Regia: Carlo Vanzina
Caruso - La voce dell'amore
Miniserie tv - 2 episodi
Regia: Stefano Reali
Dead Angle (Game)

Sparatutto

Dogman
Drammatico
Regia: Matteo Garrone
È stata la mano di Dio
Film drammatico
Regia: Paolo Sorrentino
Falchi
Film drammatico, poliziesco
Regia: Toni D'Angelo
Father and Son (Game)
Avventura grafica
Febbre da cavallo
Film commedia
Regia: Steno
Fortapàsc
Film drammatico, biografico
Regia: Marco Risi
Gatta Cenerentola
Film animazione
Regia: Alessandro Rak, Ivan Cappiello, Marino Guarnieri, Dario Sansone
Gomorra 2 – La serie
Serie tv – 12 episodi 
Regia: Stefano Sollima, Claudio Cupellini, Francesca Comencini, Claudio Giovannesi
Gomorra 5
Serie tv - 10 episodi
Regia: Marco D'Amore - Claudio Cupellini
Gomorra – La serie
Serie tv – 12 episodi 
Regia: Stefano Sollima, Claudio Cupellini, Francesca Comencini
Gorbaciof
Film drammatico
Regia: Stefano Incerti
I bastardi di Pizzofalcone
Serie tv - 6 episodi
Regia: Carlo Carlei
I peggiori
Film commedia
Regia: Vincenzo Alfieri
Il caso Enzo Tortora - Dove eravamo rimasti?
Miniserie tv - 2 episodi
Regia: Ricky Tognazzi
Il Decameron
Film storico, commedia
Regia: Pier Paolo Pasolini
Il divo
Film biografico
Regia: Paolo Sorrentino
Il giovane Favoloso
Film biografico 
Regia: Mario Martone
Il padre d'Italia
Film drammatico
Regia: Fabio Mollo
Il postino
Film drammatico
Regia: Michael Radford, Massimo Troisi
Il principe abusivo
Film commedia
Regia: Alessandro Siani
Il seme della discordia
Film commedia
Regia: Pappi Corsicato
Il sindaco del Rione Sanità
Film drammatico
Regia: Mario Martone
Il talento di Mr. Ripley
Film drammatico, thriller
Regia: Anthony Minghella
Into Paradiso
Film commedia
Regia: Paola Randi
L'amica geniale
Serie tv — 8 episodi
Regia: Saverio Costanzo
L'amore buio
Film drammatico
Regia: Antonio Capuano
L'intervallo
Film drammatico
Regia: Leonardo Di Costanzo
L'intrusa
Film drammatico
Regia: Leonardo Di Costanzo
L'Isola di Arturo
Film drammatico
Regia: Damiano Damiani
L'uomo in più
Film drammatico
Regia: Paolo Sorrentino
La Nuova Squadra
Serie tv - 84 episodi per 3 stagioni 
La paranza dei bambini
Film drammatico
Regia: Claudio Giovannesi
La tenerezza
Film drammatico
Regia: Gianni Amelio
Lo Spazio Bianco
Film drammatico
Regia: Francesca Comencini
Ma che bella sorpresa
Film commedia
Regia: Alessandro Genovesi
Mangia Prega Ama
Film drammatico
Regia: Ryan Murphy
Mare Fuori
Serie tv – 12 episodi
Regia: Carmine Elia
Martin Eden
Film drammatico
Regia: Pietro Marcello
Matrimonio all'italiana
Film commedia, drammatico
Regia: Vittorio De Sica
Medal of Honor: Heroes (Game)
Sparatutto in prima persona
Mia moglie, mia figlia, due bebè
Film tv
Regia: Eugenio Cappuccio
Mina Settembre
Serie tv – 12 episodi
Regia: Tiziana Aristarco
Napoli velata
Film drammatico
Regia: Ferzan Ozpetek
Non dirlo al mio capo
Serie tv – 12 episodi
Regia: Giulio Manfredonia
Operazione San Gennaro
Film commedia
Regia: Dino Risi
Pasqualino Settebellezze
Film drammatico
Regia: Lina Wertmüller
Passione
Documentario musicale
Regia: John Turturro
Per amor vostro
Film drammatico
Regia: Giuseppe M. Gaudino
Perez.
Film drammatico
Regia: Edoardo De Angelis
Qui comincia l'avventura
Film commedia
Regia: Carlo Di Palma
Qui rido io
Film biografico
Regia: Mario Martone
Reality
Film drammatico
Regia: Matteo Garrone
Rosa Pietra Stella
Film drammatico
Regia: Marcello Sannino
Se mi lasci non vale
Film commedia
Regia: Vincenzo Salemme
Si accettano miracoli
Film commedia
Regia: Alessandro Siani
Sirene
Serie tv – 6 episodi
Regia: Davide Marengo
Song 'e Napule
Film commedia
Regia: Antonio Manetti, Marco Manetti
Take Five
Film drammatico
Regia: Guido Lombardi
The Trip to Italy
Film commedia
Regia: Michael Winterbottom
The Wholly Family
Cortometraggio
Regia: Terry Gilliam
Tris di donne & abiti nuziali
Film drammatico
Regia: Vincenzo Terracciano
Troppo napoletano
Film commedia
Regia: Gianluca Ansanelli

News correlate

Tutte le news