The Young Pope | Italy for Movies
cineturismo, location, cinema, turismo, film tourism, movie tour, Young Pope, Jude Law, Diane Keaton, Belardo, Pio XIII, Silvio Orlando, Sorrentino, Vaticano, Cinecittà, Cappella sistema, San Pietro, Luca e Martina, Palazzo Braschi, Roma, Rome, Piazza Navona, Corso Vittorio, Museo di Roma, Museum of Rome, Palazzo Venezia, Sant'Anselmo, Villa Medici, Pincio, Pincian Hill, Villa Piccolomini, Villa Doria Pamphilj, Casino dell'Algardi, Orto Botanico, Botanical Gardens, Gianicolo, Janiculum Hill, Villa Lante, Bagnaia, Olgiata, Passoscuro, Passo Scuro, Venezia, Venice, San Marco, St. Mark, Palazzo Labia, Tiepolo

The Young Pope

Genere

Serie tv – 10 episodi 

Cast

Jude Law, Diane Keaton, James Cromwell, Cécile de France, Silvio Orlando, Ludivine Sagnier

Regia

Paolo Sorrentino

The Young Pope

Genere

Serie tv – 10 episodi 

Cast

Jude Law, Diane Keaton, James Cromwell, Cécile de France, Silvio Orlando, Ludivine Sagnier

Regia

Paolo Sorrentino
Salva
Condividi

I luoghi

In pieno stile sorrentiniano, in questa serie tv nulla è lasciato al caso, e l'estetica gioca un ruolo fondamentale in ogni fotogramma.
La fiction è ambientata in Vaticano, ma, viste le restrizioni della sede papale in materia di set audiovisivi, è stato necessario riprodurne gli ambienti in altre location, lavoro piuttosto difficile a causa della notorietà dei luoghi di ambientazione. Impossibile ad esempio ambientare altrove Cappella Sistina, poiché qualunque inesattezza sarebbe stata sotto gli occhi di tutti. Si è scelto dunque di ricostruirla a Cinecittà in scala reale (circa 40 metri per 15 e oltre 5 metri di altezza), stessa sorte capitata alla facciata di San Pietro. A rendere tutto più credibile ha contribuito un sapiente lavoro di post produzione.
Per il resto delle scene è stato invece possibile giocare con altre location: gli interni di San Pietro sono quelli della chiesa dei Santi Luca e Martina, realizzata a partire dal 1635 nei pressi dei fori imperiali e del foro romano ai piedi del Campidoglio.
Palazzo Braschi, nel cuore rinascimentale di Roma, tra Piazza Navona e Corso Vittorio Emanuele II, ha ospitato gli appartamenti papali e il famoso bagno di papa Belardo. Tra le scene più curiose girate qui, il surreale colloquio tra Pio XIII e il Premier, a cui presta il volto Stefano Accorsi. L'attuale conformazione in stile barocco-neoclassico del palazzo, oggi sede del Museo di Roma, è frutto dei vari adattamenti che si sono susseguiti dal 1435, anno di inizio della sua costruzione. Lo scalone d'onore barocco è stato set della vestizione del papa. A Palazzo Venezia è stato invece ricostruito il palazzo apostolico.
Il confessionale che vediamo in tante scene è stato allestito in una stanza di Sant’Anselmo all’Aventino, chiesa neo romanica di fine Ottocento.
Non esiste un luogo unico per rappresentare i giardini vaticani, ricostruiti tra Villa Medici, complesso architettonico del XVI secolo che si trova al Pincio, Villa Piccolomini, Villa Doria Pamphilj (compreso il Casino dell’Algardi), Orto Botanico, nei pressi del Gianicolo, Villa Lante a Bagnaia (VT). L’eliporto vaticano è stato invece allestito nel quartiere romano dell'Olgiata, con l'aggiunta di piante e sfondi. La residenza estiva di Castel Gandolfo è in realtà Villa Doria Pamphilj (la piscina sul cui fondale il papa prega si trova invece all'Olgiata).
Tra le location reali, l'hotel Mediterraneo in via Cavour, meta della fuga notturna di Lenny  con l’amico di sempre cardinale Andrew Dussolier, e la spiaggia di Passoscuro, dove sono state girate le scene di un colloquio tra suor Mary e il cardinale Voiello.
Sul finire della stagione, la produzione fa incursione a Venezia dove papa Belardo tiene uno storico discorso alla folla in Piazza San Marco. Sempre a Venezia, a Palazzo Labia nella sala degli affreschi del Tiepolo, il premier Stefano Accorsi terrà una conferenza stampa.

I luoghi

In pieno stile sorrentiniano, in questa serie tv nulla è lasciato al caso, e l'estetica gioca un ruolo fondamentale in ogni fotogramma.
La fiction è ambientata in Vaticano, ma, viste le restrizioni della sede papale in materia di set audiovisivi, è stato necessario riprodurne gli ambienti in altre location, lavoro piuttosto difficile a causa della notorietà dei luoghi di ambientazione. Impossibile ad esempio ambientare altrove Cappella Sistina, poiché qualunque inesattezza sarebbe stata sotto gli occhi di tutti. Si è scelto dunque di ricostruirla a Cinecittà in scala reale (circa 40 metri per 15 e oltre 5 metri di altezza), stessa sorte capitata alla facciata di San Pietro. A rendere tutto più credibile ha contribuito un sapiente lavoro di post produzione.
Per il resto delle scene è stato invece possibile giocare con altre location: gli interni di San Pietro sono quelli della chiesa dei Santi Luca e Martina, realizzata a partire dal 1635 nei pressi dei fori imperiali e del foro romano ai piedi del Campidoglio.
Palazzo Braschi, nel cuore rinascimentale di Roma, tra Piazza Navona e Corso Vittorio Emanuele II, ha ospitato gli appartamenti papali e il famoso bagno di papa Belardo. Tra le scene più curiose girate qui, il surreale colloquio tra Pio XIII e il Premier, a cui presta il volto Stefano Accorsi. L'attuale conformazione in stile barocco-neoclassico del palazzo, oggi sede del Museo di Roma, è frutto dei vari adattamenti che si sono susseguiti dal 1435, anno di inizio della sua costruzione. Lo scalone d'onore barocco è stato set della vestizione del papa. A Palazzo Venezia è stato invece ricostruito il palazzo apostolico.
Il confessionale che vediamo in tante scene è stato allestito in una stanza di Sant’Anselmo all’Aventino, chiesa neo romanica di fine Ottocento.
Non esiste un luogo unico per rappresentare i giardini vaticani, ricostruiti tra Villa Medici, complesso architettonico del XVI secolo che si trova al Pincio, Villa Piccolomini, Villa Doria Pamphilj (compreso il Casino dell’Algardi), Orto Botanico, nei pressi del Gianicolo, Villa Lante a Bagnaia (VT). L’eliporto vaticano è stato invece allestito nel quartiere romano dell'Olgiata, con l'aggiunta di piante e sfondi. La residenza estiva di Castel Gandolfo è in realtà Villa Doria Pamphilj (la piscina sul cui fondale il papa prega si trova invece all'Olgiata).
Tra le location reali, l'hotel Mediterraneo in via Cavour, meta della fuga notturna di Lenny  con l’amico di sempre cardinale Andrew Dussolier, e la spiaggia di Passoscuro, dove sono state girate le scene di un colloquio tra suor Mary e il cardinale Voiello.
Sul finire della stagione, la produzione fa incursione a Venezia dove papa Belardo tiene uno storico discorso alla folla in Piazza San Marco. Sempre a Venezia, a Palazzo Labia nella sala degli affreschi del Tiepolo, il premier Stefano Accorsi terrà una conferenza stampa.

Sfoglia la gallery

Scheda tecnica

Genere
Serie tv – 10 episodi 
Regia
Paolo Sorrentino
Cast
Jude Law, Diane Keaton, James Cromwell, Cécile de France, Silvio Orlando, Ludivine Sagnier
Paese di produzione
Italia, Francia, Spagna, USA
Anno
2016
Produzione

Wildside

Trama

La storia dell’immaginario ed eccentrico Papa Pio XIII, l’americano Lenny Berardo, che con i suoi comportamenti dispotici e imprevedibili sconvolgerà il cattolicesimo dentro e fuori dal Vaticano.

Le location

Cinecittà Studi Cinematografici
Regione: Lazio Tipologia: Studio di produzione Territorio: città, periferia
Dune di Passoscuro
Regione: Lazio Tipologia: Duna Territorio:
Piazza San Marco – Venezia
Regione: Veneto Tipologia: Piazza Territorio: centro storico, mare
Villa Lante – Bagnaia
Regione: Lazio Tipologia: Villa Territorio: collina, periferia
Villa Pamphili – Roma
Regione: Lazio Tipologia: Villa Territorio: città

Scopri le opere girate negli stessi luoghi

Tutte le opere
Addio giovinezza
Film commedia
Regia: Ferdinando Maria Poggioli
Amarcord
Film commedia 
Regia: Federico Fellini
Assassin's Creed II (Game)
Avventura / Azione 
Bachna Ae Haseeno
Film commedia, romantico
Regia: Siddharth Anand
Casanova
Film commedia
Regia: Lasse Hallström
Casino Royale
Film azione, spionaggio
Regia: Martin Campbell
Catch-22
Serie tv – 6 episodi
Regia: George Clooney, Grant Heslov, Ellen Kuras
Dante Ferretti scenografo italiano
Documentario
Regia: Gianfranco Giagni
Domina
Serie tv – 8 episodi
Regia: Claire McCarthy, David Evans, Debs Paterson
È arrivata la felicità
Serie tv – 24 episodi
Regia: Riccardo Milani, Francesco Vicario
E la nave va
Film commedia
Regia: Federico Fellini
Everest
Film drammatico 
Regia: Baltasar Kormákur
Fellini Satyricon
Film storico, grottesco
Regia: Federico Fellini
Ginger e Fred
Film commedia
Regia: Federico Fellini
Giulietta degli Spiriti
Film drammatico, grottesco
Regia: Federico Fellini
Gran Turismo 4 (Game)
Simulatore di guida
Gran Turismo Sport
Simulatore di guida
Guerra e Pace
Film storico
Regia: King Vidor
Habemus Papam
Film commedia
Regia: Nanni Moretti
I due Papi
Film biografico
Regia: Fernando Meirelles
I Medici — Lorenzo il Magnifico
Serie tv – 8 episodi
Regia: Jon Cassar, Jan Maria Michelini
Il Casanova di Federico Fellini
Film biografico, grottesco
Regia: Federico Fellini
Il nome della rosa (serie tv)
Serie tv – 8 episodi
Regia: Giacomo Battiato
Il professor Cenerentolo
Film commedia
Regia: Leonardo Pieraccioni
Il ritorno di don Camillo
Film commedia
Regia: Julien Duvivier
Il talento di Mr. Ripley
Film drammatico, thriller
Regia: Anthony Minghella
Inferno
Film azione, thriller
Regia: Ron Howard
L'abbuffata
Film commedia
Regia: Mimmo Calopresti
La città delle donne
Film commedia, fantastico
Regia: Federico Fellini
La Dea Fortuna
Film drammatico
Regia: Ferzan Ozpetek
La dolce vita
Film drammatico
Regia: Federico Fellini
La mia casa è piena di specchi
Miniserie tv - 2 episodi
Regia: Vittorio Sindoni
La moglie del prete
Film commedia
Regia: Dino Risi
La partita
Film avventura
Regia: Carlo Vanzina
La passione di Cristo
Film drammatico, storico
Regia: Mel Gibson
Lei mi parla ancora
Film drammatico
Regia: Pupi Avati
Lo chiamavano Jeeg Robot
Film drammatico, azione
Regia: Gabriele Mainetti
Luna Nera
Serie tv – 6 episodi
Regia: Francesca Comencini, Susanna Nicchiarelli, Paola Randi
Magnifica presenza
Film commedia
Regia: Ferzan Ozpetek
Miss Marx
Film biografico
Regia: Susanna Nicchiarelli
Molecole
Documentario
Regia: Andrea Segre
Moonraker
Film azione, avventura, spionaggio
Regia: Lewis Gilbert
Murders in Venice (Game)
Avventura grafica
Non ci resta che piangere
Film commedia
Regia: Massimo Troisi, Roberto Benigni
Painkiller
Sparatutto in prima persona
Pane e tulipani
Film commedia
Regia: Silvio Soldini
Prova d'orchestra
Film commedia, grottesco
Regia: Federico Fellini
Reality
Film drammatico
Regia: Matteo Garrone
Romeo e Giulietta
Film drammatico
Regia: Franco Zeffirelli
Spider-Man: Far From Home
Film azione, avventura
Regia: Jon Watts
The Italian Job
Film azione
Regia: Felix Gary Gray
The New Pope
Serie tv – 9 episodi
Regia: Paolo Sorrentino
Titus
Film drammatico
Regia: Julie Taymor
Tolo Tolo
Film commedia
Regia: Luca Medici
Tutti per 1-1 per tutti
Film commedia
Regia: Giovanni Veronesi
Viaggi di nozze
Film commedia
Regia: Carlo Verdone
Zoolander 2
Film commedia
Regia: Ben Stiller

News correlate

Tutte le news