Speak No Evil, girato a Volterra, a... | Italy for Movies
cineturismo, location, cinema, turismo, Speak No Evil, Christian Tafdrup, Toscana, Tuscany, Volterra, Montecatini, Val di Cecina, Italy for Movies
Condividi

Speak No Evil, girato a Volterra, al Sundance Festival

02-02-2022

Speak No Evil di Christian Tafdrup, tra le prime produzioni ad arrivare in Toscana subito dopo il lockdown del 2020, è stato presentato in anteprima al Sundance Festival, importante manifestazione statunitense dedicata al cinema indipendente che quest’anno si è tenuta dal 20 al 30 gennaio.

La coproduzione Olanda, Danimarca e Italia, che ha visto coinvolte le società Profile Pictures (Danimarca) e Oak Motion Pictures (Olanda) e la produzione esecutiva italiana Apapaja, ha toccato principalmente la città di Volterra, in provincia di Pisa, dove ha sostato per una settimana di riprese a settembre 2020. Alcune scene del film hanno inoltre come sfondo la campagna di Montecatini Val di Cecina. Le riprese in Toscana erano state inizialmente schedulate per marzo ma a causa del lockdown la produzione fu costretta a posticiparle a settembre. Oltre che negli Stati Uniti, nei prossimi mesi il film, assieme agli splendidi scorci toscani, sarà distribuito anche nelle sale cinematografiche danesi e svedesi.

La Toscana è meta di vacanza di due famiglie, una danese e una olandese che fanno amicizia. Mesi dopo la coppia danese riceve un invito inaspettato a visitare gli olandesi nella loro casa di campagna e decide di andare per il fine settimana. In poco tempo che la gioia del ricongiungimento viene sostituita da incomprensioni. Gli olandesi si rivelano molto diversi da quello che hanno finto di essere e la famiglia danese si trova intrappolata in una casa in cui vorrebbe non essere mai entrata.

(Mo.Sa)

News correlate

Tutte le news