A Venezia si gira Hemingway | Italy for Movies
Di là dal fiume e tra gli alberi, Hemingway, Paola Ortiz, Venezia, Treviso, Padova, Marca Trevigiana, campagna Veneta, Richard Cantwell, Renata Contarini, Liev Schreiber, Matilda De Angelis, Laura Morante, Giancarlo Giannini, Sabrina Impacciatore, Hotel Gritti, Veneto
Condividi

A Venezia si gira Hemingway

22-11-2020

Partiranno a Venezia a dicembre, con qualche settimana di ritardo rispetto a quanto inizialmente previsto, le riprese del film Di là dal fiume e tra gli alberi, tratto dall’omonimo romanzo del 1950 di Ernest Hemingway. Sceneggiato da Peter Plannery e diretto dalla spagnola Paola Ortiz, racconta la storia del colonnello cinquantenne Richard Cantwell, eroe che ha combattuto le due guerre mondiali, portandone addosso i segni, che dal 1946 è di stanza a Trieste, territorio controllato dalle truppe inglesi e statunitensi. Malato gravemente di cuore, sceglie di trascorrere l’ultimo periodo della propria vita a Venezia e la compagnia di una giovane nobildonna, Renata Contarini. Il protagonista sarà interpretato da Liev Schreiber (The Manchurian Candidate, Il caso Spotlight, X-Men le origini - Wolverine); la nostra Matilda De Angelis (Veloce come il vento) sarà invece la contessina Contarini. Nel cast anche Laura Morante, Giancarlo Giannini e Sabrina Impacciatore.

Il film, che ha ricevuto un contributo dalla Regione Veneto, sarà girato per sei settimane in diversi luoghi del centro storico di Venezia e per altre due settimane nella campagna veneta, tra il padovano e la Marca Trevigiana.

News correlate

Tutte le news