ePrivacy and GPDR Cookie Consent management by TermsFeed Privacy Generator Sostegno alle coproduzioni tra Cala... | Italy for Movies
Al.Ca, Lu.Ca, Calabria, Albania, Citrigno, Ilir Butka, MyART, Film, Festival, fondo di sostegno, coproduzioni tra Calabria e Albania
Condividi

Sostegno alle coproduzioni tra Calabria e Albania? Se ne è parlato al MyART

13-11-2019

Al.Ca” è il possibile nome di un fondo di sostegno dedicato alle coproduzioni tra Calabria e Albania la cui istituzione è stata auspicata nel corso dell’evento “Strategie di Sviluppo per una cooperazione cinematografica fra Italia e Albania” promosso da Calabria Film Commission che si è svolto a Cosenza nell’ambito del MyART Film Festival 2019 lo scorso 7 novembre. Il modello è simile a quello già sperimentato con Lu.Ca, il virtuoso accordo di collaborazione tra Calabria e Lucania per promuovere le produzioni sui due territori e che ha sostenuto lungometraggi pluripremiati come A’ Ciambra (2016) di Jonas Carpignano.

Oltre al presidente Giuseppe Citrigno, Luca Ardenti della Calabria Film Commission e Giovanni Guagliardi di Anec Calabria, hanno partecipato all’incontro l’ex Ambasciatore d’Italia in Albania, Mario Bova e una ricca delegazione di registi e produttori albanesi. La mission di Calabria Film Commission, secondo Citrigno, è quella di ampliare le opportunità produttive di entrambi i partner, tuttavia il vantaggio per i calabresi è ancora maggiore se si tiene conto che questa collaborazione potrebbe aprire a opportunità di produzione e distribuzione sull’intera area balcanica. La nuova entità, secondo Ilir Butka sarebbe capace di sfruttare al massimo le opportunità di finanziamento europeo tramite i fondi Eurimages, Europa Creativa, Programma Media e Interreg. È necessario lavorare per valorizzare le capacità esistenti e avviare iniziative di formazione e produzione rivolte ai giovani professionisti del settore che operano in Calabria e in Albania. In tal modo si offrirebbe loro un supporto per renderli competitivi in ambito internazionale.