ePrivacy and GPDR Cookie Consent management by TermsFeed Privacy Generator Petra e Genova tornano su Sky e Now... | Italy for Movies
Petra, Paola Cortellesi, Genova, Genoa, carruggi, Andrea Pennacchi, Manuela Mandracchia, Francesco Colella, Sergio Romano, Film commission, Liguria, parchi di Nervi, museo di Arte Moderna, Maria Sole Tognazzi, Now, Sky, Italy for Movies
Condividi

Petra e Genova tornano su Sky e Now per la seconda stagione

19-09-2022

Dal 21 settembre su Sky Cinema e Now Paola Cortellesi torna a vestire i panni di Petra, in quattro nuove storie targate Sky Original prodotte da Sky, Cattleya – parte di ITV Studios – e Bartlebyfilm in collaborazione con BETA FILM.

Accanto al burbero ispettore della squadra mobile di Genova il vice ispettore Antonio Monte interpretato ancora una volta da Andrea Pennacchi. Nel cast anche Manuela Mandracchia e Francesco Colella, rispettivamente nei ruoli di Beatrice e Marco, due nuovi personaggi che ruoteranno intorno alle vite di Petra e di Monte. Lo psicanalista Riccardo è interpretato da Sergio Romano.

Le quattro nuove storie, sempre ambientate a Genova, sono dirette ancora una volta da Maria Sole Tognazzi, scritte da Giulia Calenda, Furio Andreotti e Ilaria Macchia e tratte dalle opere di Alicia Giménez-Bartlett, edite in Italia da Sellerio. Le sceneggiature sono scritte con la collaborazione di Paola Cortellesi.

 Le riprese si sono svolte con il supporto di Genova-Liguria Film Commission.

Sono tornata a Genova con l’entusiasmo della prima volta, cercando con la macchina da presa di catturare l’anima di questa meravigliosa città – Dice Maria Sole Tognazzi. – Quando si gira una seconda stagione (o perlomeno così è stato per me) si cerca di essere fedeli a quanto si è costruito precedentemente ma si ha anche un forte desiderio di portare delle novità e questo è quello che ho cercato di fare. Mantenere i luoghi iconici della serie e scoprirne di nuovi. Mantenere i personaggi a cui il pubblico si è affezionato e presentarne altri con la speranza che rimangano nel cuore. Mantenere uno stile e una personalità arricchendola di nuovi colori e nuovi percorsi”.

Ambienti inusuali come un osservatorio astronomico, un teatrino per bambini, un club nautico concedono una tregua ai nostri investigatori, un momento di respiro, o un incontro inaspettato – specifica Michele Ottaggio riguardo alle location. – E così abbiamo potuto raccontare una Genova ancora nuova e diversa dalla prima stagione. I parchi di Nervi e il museo di Arte Moderna diventano una “vacanza” perfetta per Petra. I caruggi vestiti a festa per il carnevale mostrano un centro storico meno cupo che nelle puntate precedenti, mentre al contrario una casa sul mare nasconde un terribile segreto”.

Scopri tutte le location della prima stagione

(Mo.Sa.)

News correlate

Tutte le news