ePrivacy and GPDR Cookie Consent management by TermsFeed Privacy Generator Fare Cinema: al via le iscrizioni a... | Italy for Movies
fare cinema, alta formazione cinematografica, Leonardo Di Costanzo, Di Costanzo, XNL, Roberto Reggi, Paola Pedrazzini, Piacenza, Italy for Movies
Condividi

Fare Cinema: al via le iscrizioni al corso di alta formazione cinematografica

14-09-2022

Fondazione Fare Cinema presieduta da Marco Bellocchio e diretta da Paola Pedrazzini, organizza a Piacenza l’edizione 2022 del corso di alta specializzazione in regia cinematografica denominato “Fare Cinema”. Il corso rientra nell’ambito dell’innovativo progetto culturale “Bottega XNL” del Centro d’arte contemporanea, cinema, teatro e musica “XNL Piacenza” della Fondazione di Piacenza e Vigevano presieduta da Roberto Reggi.

Il corso, organizzato in collaborazione con Mompracem srl (la casa di produzione di Diabolik), si terrà a XNL a Piacenza dal 18 al 28 ottobre 2022 e sarà diretto da Leonardo Di Costanzo, dopo che nelle passate edizioni era stato affidato a Marco Bellocchio, Gianni Amelio, Franco Piavoli, Daniele Ciprì, Sergio Rubini e, lo scorso anno, a Giorgio Diritti.

Il corso è finalizzato alla realizzazione di un cortometraggio diretto da Leonardo Di Costanzo e fornisce ai partecipanti l'occasione di seguire e partecipare direttamente alla preparazione e alle riprese di un film, acquisendo conoscenze e competenze cinematografiche “sul campo”.

«Siamo felici e onorati che il percorso di Bottega XNL prosegua con un maestro del calibro di Leonardo Di Costanzo, da poco insignito del David di Donatello per il suo Ariaferma – è il commento del presidente di Fondazione di Piacenza e Vigevano Roberto Reggi –; il nostro obiettivo è offrire ai giovani, anche nel campo delle arti, opportunità di crescita professionale e personale che siano concrete e rilevanti. Un Maestro di così grande talento, ma anche di vivida umanità e con un lungo trascorso nella formazione dei giovani, ne siamo certi, saprà dar vita a un’esperienza significativa per chi sceglierà di farne parte».

«Siamo reduci – racconta la direttrice artistica di Bottega XNL, Paola Pedrazzini – dalla straordinaria esperienza “gemella” di Fare Teatro, sempre in XNL, con Marco Baliani come Maestro e la messa in scena con i suoi allievi di Antigone al Festival di Veleia, un lavoro intenso e appassionante come quello progettato in questi mesi con Leonardo per Fare Cinema che incarna in pieno lo spirito con cui Bottega XNL è stata immaginata, ovvero il metodo rinascimentale della “bottega”, dove gli allievi lavorano con il Maestro alla realizzazione di un’opera d’arte e a cui Di Costanzo con la sua sensibilità saprà dare un valore aggiunto».

«Sono entusiasta – ha dichiarato Leonardo Di Costanzo – di guidare un corso improntato su questa poetica “del fare”, un metodo che, in fondo, viene a monte della teoria». Di Costanzo che ha appena terminato il suo incarico come giurato alla79ª Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, è stato il regista rivelazione della precedente Mostra del Cinema di Venezia con il suo Ariaferma (interpretato da Toni Servillo, Silvio Orlando, Fabrizio Ferracane) con cui ha proseguito la sua riflessione sulle dinamiche relazionali presenti nel suo film d’esordio L’intervallo, presentato alla 69° Mostra del cinema di Venezia, vincitore del David di Donatello (miglior regista esordiente), del Ciak d'Oro (Migliore opera prima) del Gran Premio della Stampa Estera ai Globi d'Oro del 2013; del Gobbo d’oro al Bobbio Film Festival 2013.

La partecipazione al corso è gratuita. Il corso è a numero chiuso e il termine ultimo per inviare la candidatura è il 2 ottobre 2022.

Le domande dovranno essere presentate all’indirizzo farecinema@fondazionefarecinema.it, allegando domanda di iscrizione, curriculum professionale individuale, breve lettera di motivazione e un video di 5’ complessivi di materiali audiovisivi già realizzati.

Tutte le informazioni complete e dettagliate sono reperibili direttamente nel bando scaricabile dai siti www.fondazionefarecinema.it e xnlpiacenza.it

(Mo.Sa.)

Scarica il bando