ePrivacy and GPDR Cookie Consent management by TermsFeed Privacy Generator Il Frutteto del Cinema: l’iniziat... | Italy for Movies
Frutteto del cinema, Cinecittà, Giffoni, Film festival, Impact, Biofarm, 250 alberi, biodiversità, ecosostenibilità, green, ecologia, agricoltura biologica, Italy for Movies
Condividi

Il Frutteto del Cinema: l’iniziativa di Biofarm e Cinecittà sarà presentata al Giffoni Film Festival

19-07-2022

Il prossimo 26 luglio nell’ambito della sezione Impact del 52° Giffoni Film Festival, che ha come focus la salvaguardia del pianeta, Biofarm e Cinecittà presenteranno il Frutteto del Cinema e le loro strategie in termini di sostenibilità ambientale.

Cinecittà è stata la prima realtà italiana dell’audiovisivo a sostenere il progetto attraverso l’adozione di 250 alberi da aziende agricole biologiche provenienti dalla rete Biorfarm, offrendo sostegno a 4 imprese laziali e confermando l’impegno degli studios nei confronti dei temi ecologici grazie a un progetto che mette al centro la produzione responsabile del cibo e il sostentamento di una filiera molto più corta con un conseguente minore impatto ambientale.

Il Frutteto del Cinema sostiene un’industria dell’audiovisivo sempre più attenta alle tematiche della salvaguardia delle biodiversità e della sostenibilità tutelando allo stesso tempo la rete italiana dei piccoli agricoltori biologici. Il Frutteto del Cinema è un maxi frutteto digitale, che conterrà i frutteti delle aziende del comparto che vorranno contribuire alla sostenibilità ambientale e sociale. Il progetto ha come intento quello di assorbire 15 tonnellate di CO2 all’anno.

(Mo.Sa.)