ePrivacy and GPDR Cookie Consent management by TermsFeed Privacy Generator Chigiana Film Scoring Intensive Pro... | Italy for Movies
Accademia musicale chigiana, Siena, palazzo Chigi Saraceni, Toscana Film Commission, Fondazione Sistema Toscana, Chigiana Film Scoring Intensive Program, Suono e Immagine, musica per il cinema, Patrick Kirst, Pete Anthony, Alessio Miraglia,  Marco Beltrami, Lawrence Shragge, Marco Streccioni, Tim Starnes, Italy for Movies
Condividi

Chigiana Film Scoring Intensive Program: a Siena il primo laboratorio di musica per film

13-04-2022

L'Accademia Chigiana di Siena in collaborazione con Toscana Film Commission, dipartimento di Fondazione Sistema Toscana, presenta il Chigiana Film Scoring Intensive Program, che si terrà dal 1 al 16 giugno 2022 e che permetterà ai 10 partecipanti di acquisire e sviluppare conoscenze verticali sulle applicazioni delle tecnologie digitali finalizzate alla creazione e produzione di musica e sound design per il cinema e l'audiovisivo, in linea con più alti standard internazionali.

Il Chigiana Film Scoring Intensive Program, si articola in lezioni individuali e di gruppo, attraverso l’approfondimento e l’analisi delle tecniche compositive, delle tecnologie musicali, della produzione digitale, nonché della post-produzione con moduli dedicati al mixing, mastering, editing e sound design. Su 80 ore di corso, 17 sono dedicate a sessioni di registrazione realizzate con un’orchestra sinfonica di 42 elementi.

“Il nuovo progetto formativo rappresenta un importante arricchimento dell'offerta culturale della Regione, con sviluppi di grande appeal per il mondo del cinema e dell’audiovisivo. L’obiettivo è quello di sviluppare delle competenze rare e specialistiche, particolarmente apprezzate dalle case di produzione, favorendo l’avvio alla carriera di giovani talenti che desiderano lavorare nell’ambito delle discipline dell’audiovisivo – sottolinea Stefania Ippoliti, alla guida di Toscana Film Commission. – In questi anni Toscana Film Commission ha dato vita a numerosi progetti per favorire lo sviluppo di produzioni di qualità sul territorio regionale. Grazie alla Rete di Manifatture Digitali Cinema (a Prato, Pisa, Pistoia e d’ora in poi anche a Siena), Toscana Film Commission opera per creare nella regione infrastrutture e progetti che declinino nel cinema e nell’audiovisivo le vocazioni produttive, artigianali, artistiche e creative del territorio.”

I docenti coinvolti nel programma sono tutti professionisti internazionali pluripremiati ed educatori esperti nelle migliori istituzioni accademiche, attivi negli Stati Uniti e in Europa: Patrick Kirst, compositore e arrangiatore, Direttore dello Screen Scoring Program presso la Thornton School of Music – University of Southern California; Pete Anthony, orchestratore, arrangiatore e direttore d’orchestra a Los Angeles; Alessio Miraglia, produttore, compositore e ingegnere del suono; Marco Beltrami, compositore e direttore d’orchestra americano; Lawrence Shragge, pluripremiato esploratore musicale; Marco Streccioni, ingegnere del suono e guru della registrazione in studio per grandi orchestre, storico collaboratore di Ennio Morricone e collaboratore con il centro di produzione RAI di Roma e con la Sofia Record Factory; Tim Starnes, produttore, editore musicale, mixer e compositore.

Il corso è aperto a 10 partecipanti, che abbiano compiuto 18 anni e senza limiti di età e prevede un costo di 2.000 euro. Le iscrizioni si chiuderanno il 15 maggio 2022 (prima scadenza il 22 aprile). Subito dopo la scadenza verrà comunicato l'esito delle ammissioni.

Alla fine del corso, oltre ad aver esplorato le tecniche compositive e di orchestrazione, ogni partecipante produrrà due video-promo di 3 minuti con musiche originali, che saranno oggetto di due registrazioni professionali con quintetto d’archi e con orchestra sinfonica. I lavori realizzati nella prima edizione dei corsi saranno immediatamente fruibili per il pubblico e presentati in una serata conclusiva del corso.

Il Film Scoring Intensive Program è il primo di una serie di moduli del nuovo progetto "Suono e Immagine" con l’obiettivo di avviare collaborazioni professionali nazionali e internazionali. Tra i partner coinvolti: Fondazione Sistema Toscana, con Toscana Film Commission e Manifatture Digitali Cinema, University of Southern California, Orchestra della Toscana – ORT; i partner istituzionali Regione Toscana, Comune di Siena e Fondazione Monte dei Paschi di Siena; i partner tecnici Virus Studio e Adam Audio.

Tutte le informazioni a questo link

(Mo.Sa.)