ePrivacy and GPDR Cookie Consent management by TermsFeed Privacy Generator Regione Lazio: due nuovi bandi per ... | Italy for Movies
bandi, Regione Lazio, Lazio Innova, Lazio Crea, Lazio,  sostegno agli investimenti, teatri, cinema, librerie, valorizzazione e promozione del territorio, Italy for Movies
Condividi

Regione Lazio: due nuovi bandi per sostegno investimenti di cinema e teatri

29-03-2022

La Regione Lazio ha emanato 2 bandi per il sostegno agli investimenti di teatri, cinema e librerie e per le attività di valorizzazione e promozione del territorio regionale.
Si tratta, nel primo caso, di 3 milioni di euro di contributi a fondo perduto per micro, piccole e medie imprese, proprietari o gestori di teatri, sale cinematografiche o librerie indipendenti del Lazio e destinati al potenziamento di:

  • teatri - 1 milione di euro
  • sale cinematografiche - 1 milione di euro
  • librerie indipendenti - 1 milione di euro

Il contributo è così concesso:

  • Il 70% sull’importo dei costi ammissibili complessivi del progetto fino a 50.000 euro, per un contributo massimo di 35.000 euro;
  • il 40% sull’importo dei costi ammissibili complessivi del progetto eccedenti il limite di 50.000 euro, per un contributo massimo di 100.000 euro.

Una quota pari al 20% della dotazione complessiva dell’Avviso è riservata ai progetti relativi a teatri, sale cinematografiche e librerie indipendenti localizzate in uno dei comuni ricadenti nelle Aree di Crisi Complessa della Regione Lazio.
Le domande devono essere presentate tramite GeCoWEB Plus dalle ore 12.00 del 21 aprile fino alle ore 18.00 del 21 giugno 2022. Il formulario on line sarà disponibile dalle ore 12:00 del 17 marzo sul sito di Lazio Innova.
Per informazioni sull’Avviso consultare la pagina dedicata.

La Regione Lazio sostiene e valorizza anche, con un altro avviso pubblico gestito da LazioCrea, i Comuni del Lazio e gli Enti privati attraverso la selezione di progetti riguardanti iniziative culturali, sociali e turistiche da svolgersi in regione tra il 15 maggio e il 31 dicembre 2022. Le risorse messe a disposizione non superano il costo complessivo dell’iniziativa e il limite massimo di 40.000 euro per gli Enti privati o di 80.000 euroqualora i beneficiari siano i Comuni del Lazio, Roma Capitale e suoi municipi.
Le istanze di contributo dovranno riguardare iniziative culturali, sociali e turistiche nei seguenti ambiti di intervento e settori di attività:

  • CULTURALE: o valorizzazione, conservazione dei beni artistici e storici anche mediante digitalizzazione e/o riproduzione di documenti esistenti; o mostre e visite istituzionali di particolare rilevanza pubblica; o rassegne teatrali, musicali, cinematografiche, pittoriche, scultoree, librarie;
  • SOCIALE: o assistenza e sicurezza sociale; o iniziative di solidarietà, di impegno civile e sociale, tutela e promozione dei diritti umani, con particolare riferimento alle attività di volontariato a favore di giovani, anziani e persone svantaggiate; o promozione e diffusione dei valori e dei principi: di pari opportunità, solidarietà, integrazione tra i popoli, partecipazione e della condivisione dei beni comuni, da realizzarsi anche in occasione di incontri istituzionali con autorità;
  • TURISTICO: o turismo e folklore regionale, con particolare riferimento alla valorizzazione delle tradizioni, comprese le manifestazioni enogastronomiche e dell'artigianato; o tutela dell'ambiente, del paesaggio e del territorio anche in occasione di visite istituzionali o di eventi di particolare rilevanza pubblica.

La domanda, completa di tutta la documentazione richiesta, dovrà essere presentata esclusivamente per via telematica tramite il sistema disponibile a questo link , dal 25 marzo 2022 ore 12:00 ed entro il 12 aprile 2022 ore 12:00.
Documentazione di riferimento

(Mo.Sa.)

News correlate

Tutte le news