Disponibili le nuove finestre del F... | Italy for Movies
Fondo Audiovisivo del Friuli-Venezia Giulia, fondo audiovisivo, Friuli, Venezia Giulia, FVG, sviluppo, formazione, distribuzione, corsi, borse di studio, Italy for Movies
Condividi

Disponibili le nuove finestre del Fondo Audiovisivo del Friuli-Venezia Giulia: il 25 marzo la prima scadenza

22-02-2022

Il Fondo Audiovisivo del Friuli-Venezia Giulia è nuovamente attivo. Sono infatti disponibili le tre finestre per del bando che sostiene la formazione, lo sviluppo di progetti e la distribuzione di prodotti audiovisivi di fiction, cortometraggi, documentari e animazione destinati al mercato regionale, nazionale e internazionale.

Professionisti e imprese di produzione indipendenti con sede legale o operativa in FVG potranno dunque fare domanda

  • fino al 25 marzo per la prima finestra
  • dal 6 giugno al 1° luglio per la seconda finestra
  • dal 19 settembre al 21 ottobre per la terza finestra

Nei progetti in via di sviluppo le imprese potranno ottenere dai 2.000 ai 30mila euro in base al genere per cui si chiede il sostegno a copertura del 50% delle spese sostenute in questa fase.

Il contributo ottenibile per la distribuzione varia, in base alla tipologia di opera e al fatto che la sede del produttore maggioritario sia o meno in regione, da 10mila (cortometraggi) a 130mila euro (opere con produttore maggioritario avente sede legale in FVG) e la quota massima sui costi varia dal 15% al 50% in base al genere.

Le attività di formazione comprendono borse di studio, per le quali si può ottenere un rimborso fino al 90% delle spese e corsi di formazione, coperti fino al 50%. In ogni caso il contributo massimo non può superare i 20mila euro. I partecipanti devono essere residenti in regione.

Leggi la nostra scheda sintetica
Vai alla pagina del fondo

 (Mo.Sa)

News correlate

Tutte le news