Diabolik tutti i luoghi del film de... | Italy for Movies
Diabolik, Manetti Bros, Manetti, Jaguar E-Type, Clerville, Re del terrore, Ladro mascherato, Museo del cinema, Torino, Turin, Museo dell'Auto, annullo filatelico, Bologna, Milano, Courmayeur, Trieste, Giussani, fumetto
Condividi

Diabolik tutti i luoghi del film dei Manetti Bros e le iniziative per celebrarne i 60 anni

16-12-2021

È disponibile al cinema Il primo dei tre capitoli della saga di Diabolik dei Manetti Bros prodotto da Mompracem e Rai Cinema. Il protagonista ha il volto mascherato di Luca Marinelli, accompagnato da una Miriam Leone biondissima per entrare nella parte di Eva Kant e da Valerio Mastandrea nei panni dell’implacabile ispettore Ginko.

A fare da sfondo alle vicende, l’immaginaria Clerville prende in prestito palazzi, strade, ristoranti, hotel e negozi reali tra Bologna, TriesteMilano e Courmayeur e li riporta agli anni Sessanta, periodo in cui il personaggio è nato attraverso i fumetti delle sorelle Giussani. “Non dovevamo portare Diabolik ai giorni nostri e contemporaneizzarlo, ma produrre invece un film ‘in costume’, che si ispirasse puntualmente al fumetto e che fosse allo stesso tempo un prodotto cinema – ha commentato il produttore Carlo Macchitella. – Abbiamo puntato ad una production value basata su una meticolosa operazione di ricerca sia a livello di scenografie che di location, di ambienti, di costumi o di automobili, ricostruendo il sapore, gli odori, le abitudini degli anni ‘60”.

Per far tornare Bologna indietro nel tempo ed ospitare un inseguimento tra due Lancia Flavia del ’62 della polizia di Clerville e la Jaguar E -Type nera fiammante di Diabolik, in via Marconi e le traverse limitrofe sono state sistemate auto d’epoca in sosta (tra queste Fiat Topolino e Renault) e allestiti gli esterni di un negozio di abbigliamento vintage, un’agenzia viaggi che pubblicizza i primi voli aerei, una gioielleria e un’ottica. La stessa operazione è stata effettuata a Trieste, il cui porto fa da sfondo ad un grande colpo con immancabile inseguimento.

Nel 2022 il “Re del terrore” compirà 60 anni: le celebrazioni iniziano in concomitanza con l’uscita del film al Museo Nazionale del Cinema di Torino dove si inaugura la mostra Diabolik, curata da Luca Beatrice, Domenico De Gaetano e Luigi Mascheroni. È inoltre disponibile in anteprima nelle sale CineVR del Museo , “Diabolik VR Experience” che sarà fruibile dal 17 dicembre anche sull’App Rai Cinema Channel VR e sulla pagina Facebook di 01 Distribution e di Diabolik - Il film.

Poste Italiane si unisce ai festeggiamenti per il compleanno di Diabolik proponendo uno speciale annullo filatelico dedicato al famoso ladro mascherato.

Nel 2021 compie 60 anni anche la Jaguar E-Type, la mitica auto di Diabolik che verrà celebrata al Museo dell’Auto di Torino con un allestimento dedicato.

Tutte le location di Diabolik nella nostra SCHEDA FILM.

(Monica Sardelli)

News correlate

Tutte le news