Rome Videogame Lab torna dal 4 al 7... | Italy for Movies
Roma, Cinecittà, studios, RomeVideogameLab, Rome Videogame Lab, Videogame Lab, Videogame, game, gaming, gamification, videogiochi, festival dei videogiochi, retrogaming, arcade
Condividi

Rome Videogame Lab torna dal 4 al 7 novembre a Cinecittà e online

04-11-2021

Riaprirà al pubblico dopo lo stop del 2020 e si terrà a Roma dal 4 al 7 novembre, presso gli Studios di Cinecittà, la quarta edizione di RomeVideoGameLab, l’appuntamento col mondo degli “applied games”, che quest’anno svolgerà in forma ibrida, online e on site.

Vari i temi di questa edizione – dalla scienza alla fantascienza, dai cambiamenti climatici alla promozione del patrimonio culturale e ambientale – che saranno esplorati in decine di incontri, workshop, dibattiti, lectio magistralis, a cui si aggiungeranno tante postazioni per il retrogaming e 10 arcade, anteprime dei nuovi giochi e un B2B dedicato a imprenditori e giovani start up del videogame e buyers.

Filo conduttore dell’edizione 2021 è il rapporto tra umano e digitale, ovvero il nesso che lega le attività dell’uomo e quelle delle macchine intelligenti, con l’obiettivo di esplorare l’intreccio tra la scienza, la ricerca e il gaming come strumento di formazione.

RomeVideoGameLab, da sempre attento ai temi della sostenibilità ambientale, quest’anno è certificato da Ecoevents-Legambiente come un evento ecosostenibile.

I numeri di questa edizione: 85 postazioni retrogaming e arcade; 25 workshop; 15 talk e lectio magistralis; 15 nuovi applied games; 3 esperienze di realtà virtuale e realtà aumentata; una gaming zone per giochi di ruolo e da tavolo; libro game; 3 Mostre; 8 eventi.

Nel corso del festival verranno anche assegnati i premi BAG - Best Applied Game.

RomeVideoGameLab è una iniziativa di Cinecittà spa con la collaborazione di QAcademy e IIdea  con il sostegno di: MAECI e ITA, MIC - Direzione Cinema e Audiovisivo; Aereonautica Militare,  Regione Lazio; Unioncamere del Lazio; Camera di Commercio di Roma; CNR-Unità Comunicazione e Relazioni con il Pubblico, Cineteca di Milano.

Sono partner del progetto: Fondazione Barilla, INFN, IIT Genova, IIT Pisa, ISEM, ISOF, MIA Market, Smemoranda/Smemolab, Unitelma La Sapienza, Università La Sapienza di Roma e di altre istituzioni pubbliche e private. Media partner: RAI Cinema Channel, Rai Scuola, RDS, GreenMe, Multiplayer e Xonex.

Il biglietto d’ingresso costa 5 euro, con riduzioni a 3 euro per under 14 o persone con abbonamento Metrebus o con il Bit obliterato.

Orario di ingresso: 10.00 (biglietti dalle 9.00) - 18.30 (ultimo ingresso alle 17.30).

News correlate

Tutte le news