L’Emilia-Romagna sostiene 12 oper... | Italy for Movies
Emilia, Romagna, bando di sostegno, sostegno alla produzione, opere audiovisive regionali, L’Aviatore, In compagnia del lupo, Cocoricò tapes, Universitas tenebrarum, I love Bologna, Il complotto di Tirana, Flora, viaggio nei ricordi di una staffetta partigiana, No one is innocent, Capriole, Natale fuori orario, I Mei primi 25 anni, Cingoli rossi
Condividi

L’Emilia-Romagna sostiene 12 opere audiovisive regionali con 388mila euro

28-10-2021

La giunta della Regione Emilia-Romagna ha approvato la graduatoria delle opere che avranno diritto ai contributi tra quelle che hanno fatto domanda nella seconda sessione del bando di sostegno alla produzione di opere cinematografiche e audiovisive di imprese regionali.

Il bando ha assegnato contributi per 387.500 euro a 12 opere, tra cui 8 documentari, 2 opere web, un’opera televisiva e un cortometraggio di animazione. Hanno risposto al bando 21 progetti, 19 dei quali sono stati dichiarati ammissibili. Il nucleo di valutazione ha poi individuato i 12 che, in base alle risorse disponibili, sono stati sostenuti.

Il costo complessivo delle opere ammonta a 3.394.760 euro, mentre quello ammissibile al contributo, cioè spese di personale, beni e servizi sostenute sul territorio regionale, è pari a 2.310.648 euro.

Tenuto conto che nella prima sessione del bando erano stati erogati 346.930 euro, i contributi concessi alle imprese regionali nel 2021 ammontano, al momento, complessivamente a 734.430 euro.

Vari gli argomenti toccati dalle opere selezionate, dall’attualità a vicende storiche: una serie dedicata all’indimenticato Gilles Villeneuve, le fiabe rilette da Carlo Lucarelli, la Bologna raccontata da Andrea Mingardi, il “Natale fuori orario” di Capossela, il viaggio nei ricordi della staffetta partigiana Flora.

Elenco dei progetti sostenuti

News correlate

Tutte le news