ePrivacy and GPDR Cookie Consent management by TermsFeed Privacy Generator A Venezia (SIC) “Margini”, sost... | Italy for Movies
Margini, Venezia, Mostra del cinema di Venezia, Festival di Venezia, Niccolò Falsetti, Toscana, FIlm commission, Tuscany, Sensi Contemporanei, bando mecenate, Francesco Turbanti, Grosseto, maremma, Italy for Movies
Condividi

A Venezia (SIC) “Margini”, sostenuto da Toscana FC e girato a Grosseto

01-09-2022

Esordio a Venezia 79 per Margini, unico italiano in concorso alla Settimana Internazionale della Critica, sezione autonoma della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, proposta dal Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani (SNCCI). Diretto dal grossetano Niccolò Falsetti e girato a Grosseto, il film è sostenuto da Toscana Film Commission nell’ambito del programma Sensi Contemporanei Toscana per il Cinema.

Margini racconta dei fermenti giovanili che cercano di movimentare la vita della bella e sonnacchiosa provincia grossetana. I protagonisti sono Edoardo, Iacopo e Michele, giovani musicisti di un gruppo punk rock locale, ai quali viene data finalmente l’occasione di riscattarsi, andando a suonare a Bologna, per aprire il concerto dei Defense, famosa band hardcore americana. Dopo l’annullamento del megaevento, i tre non si daranno per vinti e si faranno in quattro per portare i Defense a Grosseto per il loro concerto, tra ostacoli da superare e le resistenze di una provincia non abituata ai grandi eventi rock.

Protagonista del film è dunque anche la cittadina del sud della Toscana, che ha ospitato il set a maggio 2021 (con il patrocinio e il sostegno dell’amministrazione comunale), e dalla quale provengono oltre al regista Niccolò Falsetti, il co-ideatore e attore protagonista, Francesco Turbanti.

Nel cast, al fianco di Francesco Turbanti (I primi della lista, Acciaio, Una questione privata) ci sono i giovani co-protagonisti, Emanuele Linfatti (Il silenzio grande), Matteo Creatini (Short Skin), insieme a Silvia D'Amico (Fino a qui tutto bene, Vi perdono ma inginocchiatevi, Non essere cattivo, Orecchie), Valentina Carnelutti (Tutta la vita davanti, La pazza gioia, Hannibal, La meglio gioventù), Nicola Rignanese (Qualunquemente, Tutto tutto niente niente, Cetto c’è. Senzadubbiamente), Paolo Cioni (I primi della lista, Fino a qui tutto bene, I delitti del Barlume).

Il film, realizzato anche grazie al sostegno regionale, in seguito all’aggiudicazione del “Bando Mecenate” di Toscana Film Commission nell’ambito di Sensi Contemporanei, è proiettato al Lido di Venezia giovedì 1° settembre, (ore 9.00, sala Perla), in replica venerdì 2 settembre (ore 14.00, sala Perla) e sabato 3 settembre (ore 19.30, sala Corinto). L’uscita nelle sale italiane è prevista l’8 settembre.

Scopri tutte le location di Margini

(Mo.Sa.)

News correlate

Tutte le news