ePrivacy and GPDR Cookie Consent management by TermsFeed Privacy Generator Matera Digital week: anche l’audi... | Italy for Movies
matera, digital week, innovazione digitale, Rutelli, Leone, Anica, APA, MIA, Editori e cretors digitali, Mise, Laboratori multimediali, 5g, storytelling, podcast, realtà virtuale, realtà aumentata, realtà mista, blockchain, quantum key distribution, Italy for Movies, Wired
Condividi

Matera Digital week: anche l’audiovisivo nella 5 giorni dedicata all’innovazione digitale

24-06-2022

È in corso a Matera la prima edizione della Digital Week (22-26 giugno), cinque giorni di appuntamenti che hanno come location l’Auditorium Gervasio (22 e 23 giugno) e poi la Casa delle tecnologie emergenti di Matera (Ctemt, dal 24 al 26 giugno).

Le prime due giornate sono dedicate ai formati audiovisivi: gli eventi prevedono keynote speech, tavole rotonde, case studies, panel, masterclass, eventi musicali e installazioni all’insegna del digitale. Si parlerà di realtà virtuale e del meglio della tecnologia audiovisiva contemporanea e del prossimo futuro. Le successive tre giornate entrano nel vivo dei temi tecnologici che vengono affrontati in sei laboratori sperimentali intervallati da tavole rotonde, keynote speech, interviste, live demo e demo session: realtà virtuale e aumentata, video capture in 3d e mixed reality, 5G, blockchain e quantum key distribution le tematiche affrontate

Le due giornate dedicate all’audiovisivo sono curate dal MIA in collaborazione con il Mise. Ad introdurle, tra gli altri, Francesco Rutelli, presidente di Anica, che ha ricordato come proprio Matera, divenuta capitale “permanente” della cultura, abbia nei Sassi il cuore pulsante delle trasformazioni culturali e industriali del nostro paese. Ha inoltre citato la nuova sezione Anica dedicata a “Editori e creators digitali” che si apre, per la prima volta, alle imprese dello storytelling digitale per i nuovi formati e agli imprenditori nazionali dell’industria audiovisiva 4.0.

Giancarlo Leone presidente di APA ha sottolineato la comunanza tra i temi trattati dalla digital week e quello a cui l’associazione sta lavorando in maniera approfondita. L’innovazione tecnologica ha infatti cambiato le modalità di fruizione da parte degli utenti e portato alla moltiplicazione dei canali audiovisivi. Tutte queste trasformazioni non fanno che ribadire il ruolo sempre più centrale dei contenuti.

(Mo.Sa.)

News correlate

Tutte le news