BOCCHE INUTILI: CONCLUSE LE RIPRESE A CARPI
Bocche inutili: concluse le riprese a Carpi

Sono terminate le riprese a Carpi di Bocche inutili, di Claudio Uberti, film che racconta la shoah da una prospettiva tutta femminile. Le riprese hanno coinvolto soprattutto l’ex campo di Fossoli e il Balsamico Village dell'Acetaia. Il campo, a circa 6 km da Carpi, fu costruito nel 1942 dal Regio Esercito per trattenere i prigionieri politici divenendo poi nell’anno successivo un campo di concentramento per gli ebrei e poi anticamera dei lager nazisti. Il Balsamico Village è invece un parco a tema dedicato ad un’eccellenza locale, l’aceto balsamico di Modena IGP.

"Nonostante si tratti di una storia di finzione – ha dichiarato il regista – la sceneggiatura prende profondo spunto da testimonianze, reali e documentate, di donne sopravvissute all'’inferno delle donne'". Scritto dallo stesso Uberti con Francesca Romana Massaro e Francesca Nodari, il film racconta la storia di Ester (Margot Sikabonyi), ebrea italiana di 40 anni deportata dal ghetto di Roma e rinchiusa nel campo di Fossoli in attesa di essere trasferita a Ravensbrück, 90 km a nord di Berlino: sarà nel campo di sterminio tedesco conosciuto come l’”inferno delle donne” che scoprirà di aspettare un figlio. Prodotto da Lucere Film ha ricevuto il sostegno alla produzione della Regione Emilia-Romagna e l’assistenza di Emilia-Romagna Film Commission.

Italy for Movies is the national portal for locations and film and audiovisual production incentives. A project launched in 2017 by the Directorate Generals for Film and Tourism of the Ministry for Cultural Heritage and Activities and Tourism, and run by Istituto Luce Cinecittà in partnership with the Italian Film Commissions Association (With the Decree-Law of 1/03/2021, MiBACT was split into two ministries: the Ministry of Culture and the Ministry of Tourism)
CREDITS
info@italyformovies.it