ePrivacy and GPDR Cookie Consent management by TermsFeed Privacy Generator Il paradiso del pavone | Italy for Movies
Laura Bispuri, il paradiso del pavone, ostia, location, cineturismo, lazio, Vivo film, Rai Cinema, Match Factory Productions,  via di San Fiorenzo, Lungomare Duca degli Abruzzi, spiaggia, piazzale Magellano, via delle Quinqueremi, pontile spezzato, ex Colonia Marina Vittorio Emanuele III, Lungomare Paolo Toscanelli

Il paradiso del pavone

Genere

Film drammatico

Cast

Dominique Sanda, Alba Rohrwacher, Maya Sansa, Carlo Cerciello, Fabrizio Ferracane, Leonardo Lidi, Tihana Lazovi, Maddalena Crippa

Regia

Laura Bispuri

Il paradiso del pavone

Genere

Film drammatico

Cast

Dominique Sanda, Alba Rohrwacher, Maya Sansa, Carlo Cerciello, Fabrizio Ferracane, Leonardo Lidi, Tih

Regia

Laura Bispuri
Salva
Condividi

I luoghi

Il luogo principale del film è la casa sul mare di Nena (Domenique Sanda), sul lungomare di Ostia, dove si riunisce una famiglia allargata in cui, come spesso accade, tutti si parlano ma nessuno si ascolta davvero.

L’appartamento è in una palazzina storica in via di San Fiorenzo, nei pressi del Lungomare Duca degli Abruzzi, ben visibile dall’abitazione. È qui che nasce l'amore impossibile tra Paco, il pavone di Alma (Carolina Michelangeli), e la colomba ritratta in un quadro, evento che diventa per tutti lo specchio per riflettere sui propri sentimenti.

L'intero film, definito dalla stessa regista come un piccolo viaggio nell’intimità e nell’autenticità degli esseri umani, è ambientato nella frazione litoranea di Roma, tra il lungomare e l’antistante spiaggia, piazzale Magellano, via delle Quinqueremi e il pontile spezzato antistante l’ex Colonia Marina Vittorio Emanuele III, presso il Lungomare Paolo Toscanelli.

I luoghi

Il luogo principale del film è la casa sul mare di Nena (Domenique Sanda), sul lungomare di Ostia, dove si riunisce una famiglia allargata in cui, come spesso accade, tutti si parlano ma nessuno si ascolta davvero.

L’appartamento è in una palazzina storica in via di San Fiorenzo, nei pressi del Lungomare Duca degli Abruzzi, ben visibile dall’abitazione. È qui che nasce l'amore impossibile tra Paco, il pavone di Alma (Carolina Michelangeli), e la colomba ritratta in un quadro, evento che diventa per tutti lo specchio per riflettere sui propri sentimenti.

L'intero film, definito dalla stessa regista come un piccolo viaggio nell’intimità e nell’autenticità degli esseri umani, è ambientato nella frazione litoranea di Roma, tra il lungomare e l’antistante spiaggia, piazzale Magellano, via delle Quinqueremi e il pontile spezzato antistante l’ex Colonia Marina Vittorio Emanuele III, presso il Lungomare Paolo Toscanelli.

Sfoglia la gallery

Scheda tecnica

Genere
Film drammatico
Regia
Laura Bispuri
Cast
Dominique Sanda, Alba Rohrwacher, Maya Sansa, Carlo Cerciello, Fabrizio Ferracane, Leonardo Lidi, Tihana Lazovi, Maddalena Crippa
Paese di produzione
Italia, Germania
Anno
2022
Produzione

Vivo film, Rai Cinema, Match Factory Productions

Trama

In un giorno d’inverno, Nena riunisce la famiglia per festeggiare il suo compleanno. Ci sono proprio tutti: il marito Umberto, i figli Vito e Caterina con la cugina Isabella, la nuora Adelina e l’ex genero Manfredi con la sua nuova fidanzata Joana, la nipote Alma, la domestica Lucia con sua figlia Grazia. E poi c’è Paco, il pavone di Alma. Nell’attesa di un pranzo che non arriverà mai, Paco si innamora di una colombetta dipinta in un quadro. Un amore impossibile che mette in discussione tutta la famiglia, chiamata a riflettere sulla verità dei propri sentimenti e sul senso profondo di ciò che resta e di ciò che invece scompare per sempre.

Le location

News correlate

Tutte le news