ePrivacy and GPDR Cookie Consent management by TermsFeed Privacy Generator Caro Diario | Italy for Movies
cineturismo, location, cinema, turismo, Caro Diario, Dear Diary, Nanni Moretti, Roma, Rome, Vesta, Gianicolo, Parioli, Garbatella, Spinaceto, Casalpalocco, Villaggio Olimpico, Tufello, Vigne Nuove, Monteverde, Ostia, via dell'Idroscalo, Pasolini, Eolie, Lipari, Salina, Stromboli, Panarea, Alicudi, linfoma di Hodgkin, Hodgkin’s lymphoma

Caro Diario

Genere

Film commedia

Cast

Nanni Moretti, Silvia Nono, Renato Carpentieri, Antonio Neiwiller, Giulio Base, Jennifer Beals, Antonio Petrocelli, Moni Ovadia, Riccardo Zinna, Marco Paolini, Giampiero Albertini, Elena Safonova  

Regia

Nanni Moretti

Caro Diario

Genere

Film commedia

Cast

Nanni Moretti, Silvia Nono, Renato Carpentieri, Antonio Neiwiller, Giulio Base, Jennifer Beals,

Regia

Nanni Moretti
Salva
Condividi

I luoghi

In Vespa
Nel primo episodio il regista, a cavallo della sua Vespa, visita i quartieri di una Roma semideserta in estate osservando i palazzi e monumenti che incontra lungo il tragitto mentre riflette sul cinema e sulla vita.
Si parte con il Gianicolo: Moretti guida la propria Vespa per una via molto stretta e deserta.
Restando a Roma Nord, nella tappa successiva visitiamo le eleganti vie dei Parioli. La prima riflessione riguarda i cinema che d’estate sono chiusi oppure trasmettono porno o horror splatter come Henrypioggia di sangue che il regista vedrà più avanti al cinema Fiamma in via Bissolati prima di sedersi in piazza del Popolo per cercare di ricordare chi ha parlato bene del film.
La Vespa si dirige lungo via delle Sette Chiese. Moretti dichiarerà che gli piace molto vedere le case, i quartieri, il suo preferito è la Garbatella, quartiere popolare della capitale nato, scopriremo più avanti, nel 1927.
E poi vediamo gli attici dove gli piacerebbe andare ad abitare, come quelli sul lungotevere Flaminio, o via Dandolo, dove i prezzi si aggirano intorno ai 10 milioni al metro quadro perché si tratta di una via storica.
Si attraversa il ponte Flaminio che il regista dice di amare e di percorrere almeno due volte al giorno. Nel prosieguo del tour ci troviamo in viale Mazzini e poi a piazza Mazzini e scopriamo da Moretti che Flashdance è un film che gli ha cambiato la vita e che avrebbe voluto saper ballare bene, piuttosto che limitarsi a guardare.
Una pausa per vedere una performance di mambo e poi di nuovo in sella, direzione Spinaceto, quartiere recente che viene inserito nei discorsi per parlarne male e che tuttavia alla fine “non è per niente male”.
A Roma Sud ci ritroviamo a Casalpalocco: tra le case si sente odore di videocassette, cani in giardino, pizze pronte. Il regista domanda ad un residente perché sia venuto ad abitare 30 anni prima in questo quartiere, quando Roma era ancora bellissima.
Il ritorno verso il centro avviene attraverso le mura ardeatine: arrivato a viale di Porta Ardeatina Moretti incontra Jennifer Beals, protagonista del film che gli ha cambiato la vita: Flashdance. La donna lo inquadra come un tipo un po’ matto, o meglio, off, quasi scemo.
Inizia qui una carrellata di palazzi che mostrano le differenze architettoniche dei diversi quartieri della capitale: Garbatella 1927, Villaggio Olimpico 1960, Tufello 1960, Vigne Nuove 1987, Monteverde 1939.
Dopo aver scorso una collezione di vecchi titoli di giornale risalenti alla morte di Pasolini avvenuta il 2 novembre 1975, Moretti decide di andare a visitare il luogo dove lo scrittore è stato ammazzato, confessando di non esserci mai stato. L’ultimo tratto in Vespa è dunque a Ostia, lungo via dell’Idroscalo per poi concludersi di fronte al monumento eretto in sua memoria, un'opera moderna in cemento grezzo dello scultore Mario Rosati che per vent'anni è rimasta abbandonata a se stessa.

Le Isole
Nel secondo episodio Moretti viaggia con l’amico Gerardo per le Isole Eolie in cerca di pace. La prima tappa è su una Lipari stracolma di auto e di turisti. Per sfuggire alla confusione si sposta a Salina, dove pare che tutte le coppie abbiamo figli unici dalle quali vengano completamente sopraffatte. Nel frattempo Gerardo, uno studioso proclamatosi allergico alla televisione, ne rimane affascinato, fino a passare all’eccesso opposto e diventarne dipendente. Nell’isola successiva, Stromboli, vengono accolti da un sindaco un po’ megalomane, che li carica su un’Ape per portarli da amici, ma non riesce a trovare un posto dove alloggiarli: la gente è infatti poco ospitale, si ipotizza per l’influenza del vulcano che sovrasta l’isola. E proprio sulla vetta del vulcano fumante finalmente sembrano aver trovato la loro dimensione, ma Gerardo ha la necessità impellente di conoscere in anteprima, da un gruppo di escursionisti americani, le trame di Beautiful non ancora trasmesse in Italia.
A Panarea, l’isola più mondana dell’arcipelago, i due amici decidono di scappare con lo stesso aliscafo con cui sono arrivati prima ancora di averci messo piede a causa di alcune animatrici che vogliono coinvolgerli in feste di qualunque genere.
L’ultimo tentativo è Alicudi, la più selvaggia tra le Eolie, che accoglie solo “chi odia il narcisismo”: qui la pace finalmente arriva, non ci sono strade, solo un sentiero in pietra tra muretti a secco in mezzo ad una vegetazione incontaminata in cui si distinguono i fichi d’india. Manca ogni forma di confort, non c’è elettricità, quindi non è possibile guardare la tv: troppo per l’ormai teledipendente Gerardo.

Medici
Il terzo episodio del film racconta l’odissea del protagonista tra centri e studi dermatologici della capitale, tra pareri discordanti e prescrizioni di cure inutili prima di scoprire di essere affetto da un linfoma di Hodgkin.

I luoghi

In Vespa
Nel primo episodio il regista, a cavallo della sua Vespa, visita i quartieri di una Roma semideserta in estate osservando i palazzi e monumenti che incontra lungo il tragitto mentre riflette sul cinema e sulla vita.
Si parte con il Gianicolo: Moretti guida la propria Vespa per una via molto stretta e deserta.
Restando a Roma Nord, nella tappa successiva visitiamo le eleganti vie dei Parioli. La prima riflessione riguarda i cinema che d’estate sono chiusi oppure trasmettono porno o horror splatter come Henrypioggia di sangue che il regista vedrà più avanti al cinema Fiamma in via Bissolati prima di sedersi in piazza del Popolo per cercare di ricordare chi ha parlato bene del film.
La Vespa si dirige lungo via delle Sette Chiese. Moretti dichiarerà che gli piace molto vedere le case, i quartieri, il suo preferito è la Garbatella, quartiere popolare della capitale nato, scopriremo più avanti, nel 1927.
E poi vediamo gli attici dove gli piacerebbe andare ad abitare, come quelli sul lungotevere Flaminio, o via Dandolo, dove i prezzi si aggirano intorno ai 10 milioni al metro quadro perché si tratta di una via storica.
Si attraversa il ponte Flaminio che il regista dice di amare e di percorrere almeno due volte al giorno. Nel prosieguo del tour ci troviamo in viale Mazzini e poi a piazza Mazzini e scopriamo da Moretti che Flashdance è un film che gli ha cambiato la vita e che avrebbe voluto saper ballare bene, piuttosto che limitarsi a guardare.
Una pausa per vedere una performance di mambo e poi di nuovo in sella, direzione Spinaceto, quartiere recente che viene inserito nei discorsi per parlarne male e che tuttavia alla fine “non è per niente male”.
A Roma Sud ci ritroviamo a Casalpalocco: tra le case si sente odore di videocassette, cani in giardino, pizze pronte. Il regista domanda ad un residente perché sia venuto ad abitare 30 anni prima in questo quartiere, quando Roma era ancora bellissima.
Il ritorno verso il centro avviene attraverso le mura ardeatine: arrivato a viale di Porta Ardeatina Moretti incontra Jennifer Beals, protagonista del film che gli ha cambiato la vita: Flashdance. La donna lo inquadra come un tipo un po’ matto, o meglio, off, quasi scemo.
Inizia qui una carrellata di palazzi che mostrano le differenze architettoniche dei diversi quartieri della capitale: Garbatella 1927, Villaggio Olimpico 1960, Tufello 1960, Vigne Nuove 1987, Monteverde 1939.
Dopo aver scorso una collezione di vecchi titoli di giornale risalenti alla morte di Pasolini avvenuta il 2 novembre 1975, Moretti decide di andare a visitare il luogo dove lo scrittore è stato ammazzato, confessando di non esserci mai stato. L’ultimo tratto in Vespa è dunque a Ostia, lungo via dell’Idroscalo per poi concludersi di fronte al monumento eretto in sua memoria, un'opera moderna in cemento grezzo dello scultore Mario Rosati che per vent'anni è rimasta abbandonata a se stessa.

Le Isole
Nel secondo episodio Moretti viaggia con l’amico Gerardo per le Isole Eolie in cerca di pace. La prima tappa è su una Lipari stracolma di auto e di turisti. Per sfuggire alla confusione si sposta a Salina, dove pare che tutte le coppie abbiamo figli unici dalle quali vengano completamente sopraffatte. Nel frattempo Gerardo, uno studioso proclamatosi allergico alla televisione, ne rimane affascinato, fino a passare all’eccesso opposto e diventarne dipendente. Nell’isola successiva, Stromboli, vengono accolti da un sindaco un po’ megalomane, che li carica su un’Ape per portarli da amici, ma non riesce a trovare un posto dove alloggiarli: la gente è infatti poco ospitale, si ipotizza per l’influenza del vulcano che sovrasta l’isola. E proprio sulla vetta del vulcano fumante finalmente sembrano aver trovato la loro dimensione, ma Gerardo ha la necessità impellente di conoscere in anteprima, da un gruppo di escursionisti americani, le trame di Beautiful non ancora trasmesse in Italia.
A Panarea, l’isola più mondana dell’arcipelago, i due amici decidono di scappare con lo stesso aliscafo con cui sono arrivati prima ancora di averci messo piede a causa di alcune animatrici che vogliono coinvolgerli in feste di qualunque genere.
L’ultimo tentativo è Alicudi, la più selvaggia tra le Eolie, che accoglie solo “chi odia il narcisismo”: qui la pace finalmente arriva, non ci sono strade, solo un sentiero in pietra tra muretti a secco in mezzo ad una vegetazione incontaminata in cui si distinguono i fichi d’india. Manca ogni forma di confort, non c’è elettricità, quindi non è possibile guardare la tv: troppo per l’ormai teledipendente Gerardo.

Medici
Il terzo episodio del film racconta l’odissea del protagonista tra centri e studi dermatologici della capitale, tra pareri discordanti e prescrizioni di cure inutili prima di scoprire di essere affetto da un linfoma di Hodgkin.

Sfoglia la gallery

Scheda tecnica

Genere
Film commedia
Regia
Nanni Moretti
Cast
Nanni Moretti, Silvia Nono, Renato Carpentieri, Antonio Neiwiller, Giulio Base, Jennifer Beals, Antonio Petrocelli, Moni Ovadia, Riccardo Zinna, Marco Paolini, Giampiero Albertini, Elena Safonova  
Paese di produzione
Italia, Francia
Anno
1993
Produzione

Sacher Film, Banfilm, La Sept Cinéma

Premi

David di Donatello 1994: Miglior film a Nanni Moretti e Angelo Barbagallo - Miglior colonna sonora a Nicola Piovani / Nastro d'argento 1994: Regista del miglior film a Nanni Moretti / Festival di Cannes 1994: Miglior regia a Nanni Moretti / Globo d'oro 1994: Miglior film a Nanni Moretti e Angelo Barbagallo / Ciak d'oro 1994: Miglior film a Angelo Barbagallo e Nanni Moretti - Miglior regista a Nanni Moretti - Miglior sceneggiatura a Nanni Moretti - Miglior manifesto

Trama

Film in tre episodi in cui Moretti interpreta se stesso. Nel primo episodio, In vespa, il protagonista gira in moto per Roma ad agosto alla ricerca di luoghi insoliti. Nel secondo episodio, Isole, il protagonista gira le isole Eolie con un amico che non ama la televisione. Il terzo episodio, Medici, è il racconto della lunga malattia contratta da Moretti.

Le location

Isole Eolie
Regione: Sicilia Tipologia: Isola Territorio: borgo, mare
Lungotevere – Roma
Regione: Lazio Tipologia: Fiume Territorio: centro storico, città
Piazza del Popolo – Roma
Regione: Lazio Tipologia: Piazza Territorio: centro storico, città
Quartiere Garbatella – Roma
Regione: Lazio Tipologia: Quartiere popolare / Borgata Territorio: città
Roma
Regione: Lazio Tipologia: Città Territorio: centro storico, città, periferia

Scopri le opere girate negli stessi luoghi

Tutte le opere
007 — Spectre
Film azione, spionaggio
Regia: Sam Mendes
A casa tutti bene - La serie
Serie tv - 8 episodi
Regia: Gabriele Muccino
Angeli e Demoni
Film azione, thriller
Regia: Ron Howard
Auguri Professore
Film commedia
Regia: Riccardo Milani
Bangla - La serie
Serie tv - 8 episodi
Regia: Emanuele Scaringi, Phaim Bhuiyan
Bentornato Presidente
Film commedia
Regia: Giancarlo Fontana, Giuseppe Stasi
Bianco rosso e Verdone
FIlm commedia
Regia: Carlo Verdone
Buongiorno, notte
Film drammatico
Regia: Marco Bellocchio
C'eravamo tanto amati
Film commedia
Regia: Ettore Scola
Christian
Serie tv - 6 episodi
Regia: Stefano Lodovichi, Roberto Saku Cinardi
Come un gatto in tangenziale
Film commedia
Regia: Riccardo Milani
Come un gatto in tangenziale - Ritorno a Coccia di Morto
Film commedia
Regia: Riccardo Milani
Cosa sarà
Film drammatico
Regia: Francesco Bruni
Domina
Serie tv – 8 episodi
Regia: Claire McCarthy, David Evans, Debs Paterson
È arrivata la felicità
Serie tv – 24 episodi
Regia: Riccardo Milani, Francesco Vicario
È stata la mano di Dio
Film drammatico
Regia: Paolo Sorrentino
Eo
Film drammatico
Regia: Jerzy Skolimowski
Esterno Notte
Serie tv - 6 episodi
Regia: Marco Bellocchio
Ex - Amici come prima!
Film commedia
Regia: Carlo Vanzina
Fai bei sogni
Film drammatico, biografico
Regia: Marco Bellocchio
Fantasmi a Roma
Film commedia
Regia: Antonio Pietrangeli
Febbre da cavallo
Film commedia
Regia: Steno
Fontamara
Serie tv – 4 episodi
Regia: Carlo Lizzani
Forever Young
Film commedia
Regia: Fausto Brizzi
Freaks Out
Film storico, fantastico
Regia: Gabriele Mainetti
Gli anni più belli
Film drammatico
Regia: Gabriele Muccino
Gomorra 5
Serie tv - 10 episodi
Regia: Marco D'Amore - Claudio Cupellini
Gran Turismo Sport
Simulatore di guida
Guerra e Pace
Film storico
Regia: King Vidor
House of Gucci
Film biografico
Regia: Ridley Scott
I due Papi
Film biografico
Regia: Fernando Meirelles
I predatori
Film drammatico
Regia: Pietro Castellitto
I Vitelloni
Film commedia
Regia: Federico Fellini
Il federale
Film commedia
Regia: Luciano Salce
Il giardino dei Finzi-Contini
Film drammatico
Regia: Vittorio De Sica
Il postino
Film drammatico
Regia: Michael Radford, Massimo Troisi
Il sesso degli angeli
Film commedia
Regia: Leonardo Pieraccioni
Il sorpasso
Film commedia
Regia: Dino Risi
Io sono Babbo Natale
Film commedia
Regia: Edoardo Falcone
Koza Nostra
Film commedia
Regia: Giovanni Dota
L'abbuffata
Film commedia
Regia: Mimmo Calopresti
L'Alligatore
Serie tv – 4 episodi
Regia: Daniele Vicari, Emanuele Scaringi
L'amore in città – Agenzia Matrimoniale
Film commedia, drammatico
Regia: Federico Fellini
L'immensità
Film drammatico
Regia: Emanuele Crialese
La ciociara
Film drammatico
Regia: Vittorio De Sica
La Dea Fortuna
Film drammatico
Regia: Ferzan Ozpetek
La dolce vita
Film drammatico
Regia: Federico Fellini
La finestra di fronte
Film drammatico
Regia: Ferzan Ozpetek
La grande bellezza
Film drammatico 
Regia: Paolo Sorrentino
La Grande Guerra
Film commedia, drammatico, guerra
Regia: Mario Monicelli
La meglio gioventù
Film drammatico
Regia: Marco Tullio Giordana
La messa è finita
Film drammatico
Regia: Nanni Moretti
La Parmigiana
Film commedia
Regia: Antonio Pietrangeli
Ladri di biciclette
Film drammatico
Regia: Vittorio De Sica
Lasciarsi un giorno a Roma
Flim commedia
Regia: Edoardo Leo
Le fate ignoranti - La serie
Serie tv - 8 episodi
Regia: Ferzan Özpetek
Lei mi parla ancora
Film drammatico
Regia: Pupi Avati
Lo chiamavano Jeeg Robot
Film drammatico, azione
Regia: Gabriele Mainetti
Lo Sceicco Bianco
Film commedia
Regia: Federico Fellini
Loro 1
Film biografico
Regia: Paolo Sorrentino
Loro chi?
Film commedia
Regia: Francesco Micciché, Fabio Bonifacci
Love & Gelato
Film commedia
Regia: Brandon Camp
Lovely Boy
Film drammatico
Regia: Francesco Lettieri
Made in Italy
Film drammatico
Regia: Luciano Ligabue
Magnifica presenza
Film commedia
Regia: Ferzan Ozpetek
Maledetta primavera
FIlm drammatico
Regia: Elisa Amoruso
Mamma Roma
Film drammatico
Regia: Pier Paolo Pasolini
Mangia Prega Ama
Film drammatico
Regia: Ryan Murphy
Marcel!
Film drammatico
Regia: Jasmine Trinca
Midnight Caravan
Visual novel/Avventura
Noi
Serie tv - 12 episodi
Regia: Luca Ribuoli
Noi e la Giulia
Film commedia
Regia: Edoardo Leo
Non ci resta che il crimine
Film commedia
Regia: Massimiliano Bruno
Non è un paese per giovani
Film commedia
Regia: Giovanni Veronesi
Notti in bianco, baci a colazione
Film commedia
Regia: Francesco Mandelli
Occhiali neri
Film thriller, horror
Regia: Dario Argento
Paisà
Film drammatico
Regia: Roberto Rossellini
Perfetti sconosciuti
Film commedia
Regia: Paolo Genovese
Petra
Serie tv – 2 stagioni
Regia: Maria Sole Tognazzi
Power of Rome
Documentario
Regia: Giovanni Troilo
Promises
Film drammatico
Regia: Amanda Sthers
Radhe Shyam
Film drammatico, sentimentale
Regia: K.K. Radhakrishna Kumar
Raffaello – Il principe delle arti
Documentario – Arte
Regia: Luca Viotto
Red Notice
Film azione
Regia: Rawson Marshall Thurber
Rino Gaetano - Ma il cielo è sempre più blu
Miniserie TV - 2 episodi
Regia: Marco Turco
Ritorno al crimine
Film commedia
Regia: Massimiliano Bruno
Romanzo Criminale
Film drammatico 
Regia: Michele Placido
Rome A.D. 92 (Game)
Avventura / Strategico
Rome Reborn
Educativo
Ryse: Son of Rome (Game)

Azione / Avventura

San Pietro e le Basiliche Papali di Roma 3D
Documentario – Arte 
Regia: Luca Viotto
Shadow of Rome (Game)
Azione / Avventura
Siccità
Film drammatico
Regia: Paolo Virzì
Skam Italia
Serie tv - 5 stagioni
Regia: Ludovico Bessegato, Tiziano Russo
Slow Food Story
Documentario
Regia: Stefano Sardo
Stanley Tucci: Searching for Italy
Serie tv - 2 stagioni
Regia: Satiyesh Manoharajah, Neil Ferguson, Chiara Messineo, Archie Powell, Chloë Avery
Strappare lungo i bordi
Serie tv – 6 episodi
Regia: Zerocalcare
Straziami ma di baci saziami
Film commedia
Regia: Dino Risi
Stromboli (Terra di Dio)
Film drammatico
Regia: Roberto Rossellini
The Hand of Glory
Avventura grafica
The Italian Recipe
Film romantico
Regia: Hou Zuxin
The Trip to Italy
Film commedia
Regia: Michael Winterbottom
Titus
Film drammatico
Regia: Julie Taymor
To Rome With Love
Film commedia
Regia: Woody Allen
Tomb Raider Chronicles (Game)
Azione / Avventura
Tre passi nel delirio – Toby Dammit
Film horror
Regia: Federico Fellini
Tre piani
Film drammatico
Regia: Nanni Moretti
Tre sorelle
Film commedia
Regia: Enrico Vanzina
Tutti i soldi del mondo
Film drammatico, crime
Regia: Ridley Scott
Tutti Pazzi per Amore
Serie tv - 3 stagioni per 78 episodi
Regia: Riccardo Milani
Un sacco bello
Film commedia
Regia: Carlo Verdone
Vacanze Romane
Film commedia
Regia: William Wyler
Venuto al mondo
Film drammatico
Regia: Sergio Castellitto
Vita da Carlo
Serie tv - 10 episodi
Regia: Carlo Verdone, Arnaldo Catinari
Vulcano
Film drammatico
Regia: William Dieterle
Zoolander 2
Film commedia
Regia: Ben Stiller

News correlate

Tutte le news